info@housinglab.it

La casa, tra privato e pubblico

privato-collettivo

Questo strumento, utilizzato in una fase piuttosto precoce del processo esplora l’abitare e gli spazi delle abitazioni in ottica di condivisione e collaborazione. Si parte dalla casa attuale dei partecipanti, mettendo in evidenza gli spazi più o meno importanti e trasformandoli da spazi in azioni. Successivamente, seguendo il modello prossemico di Hall, si passa a descrivere le azioni in sfere che vanno dal privato al pubblico.

Obiettivi

  • mettere in discussione una visione tradizionale della casa come luogo privato.
  • conoscenza migliore dei componenti del gruppo e il loro rapporto con la casa
  • un primo disegno della casa in ottica di condivisione e collaborazione.